Home » Internet » Curriculum vitae europeo – Guida 2020

Curriculum vitae europeo – Guida 2020

Curriculum vitae europeo Europass - Guida 2020

Curriculum vitae europeo Europass

Facendo zapping su YouTube, mi sono imbattuto in un video in cui IL guru del self-help italiano Marco Montemagno fa a pezzi il curriculum vitae europeo.

Come spesso accade con gli “imprenditori di se stessi“, self-help, guru eccetera, anche in questo caso, la penso in maniera diametralmente opposta.

Ovviamente il curriculum vitae europeo non deve essere l’unico strumento, ma parte di una strategia molto più ampia. Da qui a dire che non serva a nulla, però, ce ne passa.

Non mandare il curriculum vitae europeo

Marco Montemagno

Personalmente, oltre a inviare CV come se non ci fosse un domani, ho anche partecipato a un concorso pubblico. Insomma, sono l’antimotivatore per eccellenza.

Anche se potrei scrive il libro “Come vivere una Vita felice senza ascoltare Montemagno”, però, l’idea per realizzare questo pezzo mi è venuta vedendo il suo video, quindi trovo giusto inserirlo in questo articolo.

Il curriculum vitae europeo perfetto

Per quel che mi riguarda, se sei in cerca di un impiego, uno stage o una collaborazione, NON puoi NON adeguare il tuo CV al nuovo curriculum europeo Europass.

A differenza di quello che Marco Montemagno afferma in molti dei suoi video, purtroppo, almeno per quanto riguarda il CV, non esiste una ricetta universale. Se sei in cerca delle 10 regole per scrivere il curriculum vitae perfetto, quindi, non è in questo articolo che le troverai.

Le variabili in gioco, ahimè, sono infinite. Negli anni, oltre a dipendere da chi avanza la candidatura e da chi la riceve, la buona riuscita o meno di un CV dipende anche  dalle politiche intraprese dall’azienda o dall’agenzia incaricata della selezione.

Curriculum vitae e Covid-19

Considerando i tempi che corrono, procurarsi un curriculum vitae modello europeo, compilarlo con i propri dati personali e procedere con la stampa o l’invio telematico del documento è la parte più facile. In tempo di recessione e Covid-19, infatti, il difficile è riuscire a trovare un buon impiego.

In Internet esistono numerosi siti e servizi che permettono di ottenere un curriculum Europass, compilarlo e personalizzarlo direttamente via browser. Non ti stupirà sapere che esistono addirittura delle app grazie alle quali è possibile creare il tuo CV direttamente da cellulare, senza dover neppure accendere il PC.

Procediamo però un passo alla volta.

Indice dell’articolo

Curriculum vitae europeo Europass - Guida 2020

Che cos’è il curriculum vitae europeo Europass?

Come saprai, il curriculum rappresenta la tua descrizione e quella delle tue esperienze. Una sorta di mini-biografia, di biglietto da visita, che ha come obiettivo quello di attirare l’attenzione dei lettori e, possibilmente, dei selezionatori.

Il curriculum europeo Europass, introdotto nel 2002 dalla Commissione Europea, è il modello di CV standard volto a omogeneizzare i curriculum vitae a livello europeo.

Dal 2002, molte aziende e istituzioni che operano a livello europeo chiedono ai candidati di inviare il proprio curriculum nel formato europeo. In questo modo hanno più facilità nel confrontare le varie competenze tra candidati di Paesi diversi, attraverso l’utilizzo dello stesso layout e di contenuti estremamente simili.

La mancanza di personalizzazione nelcurriculum europeo è quindi giustificata dalla necessità di standardizzare le informazioni. In casi limite, alcune aziende richiedono addirittura una versione “blind” del curriculum. Un CV senza nome e cognome per evitare anche le preferenze di genere.

A chi conviene utilizzare il curriculum europeo?

Oltre ad essere utile per chi cerca lavoro all’estero, il curriculum europeo è ideale per chi ha un percorso lineare, senza grandi periodi di inattività.

Trattandosi di un modello predefinito, il curriculum Europass, infatti, non risulta la soluzione ottimale se hai ricoperto più mansioni durante la tua carriera lavorativa o se hai avuto una vita accademica molto impegnata. In questi casi, avere un curriculum vitae personalizzato è più indicato perché ti permette di porti in evidenza rispetto agli altri.

Come si compila un curriculum vitae europeo?

È importante compilare il modello curriculum vita e con chiarezza espositiva, capacità di sintesi e fluidità, esponendo, in massimo due pagine, l’obiettivo professionale e i risultati raggiunti. Questo faciliterà chi si occupa della selezione a cogliere i dettagli del tuo profilo e a condurre il colloquio.

Ovviamente non è facile sintetizzare, in sole 2 pagine, una descrizione di sé, delle competenze acquisite, delle attività e degli studi svolti. Non devi preoccuparti, però, perché le aziende si focalizzano su pochi ma importanti punti, quindi quelli da sviluppare con minuzia sono pochi.

Curriculum vitae europeo Europass - Guida 2020

Modello curriculum vitae europeo

Un buon curriculum vitae per il lavoro è strutturato in blocchi e solitamente viene sviluppato in sezioni.

Punti da inserire in ogni modello curriculum vitae:

  1. Dati anagrafici

    Nome, cognome, residenza, data di nascita e riferimenti per essere ricontattati

  2. Esperienze formative

    Informazioni sugli studi svolti (partendo dai più recenti)

  3. Esperienze professionali

    Esperienze di lavoro, periodo di svolgimento, principali mansioni e responsabilità (partendo dalle esperienze più recenti)

  4. Conoscenza delle lingue straniere

    Scritte, parlate e comprensione

  5. Conoscenze informatiche

  6. Patente o patenti

  7. Interessi extra professionali

    Skill e corsi frequentati che hanno consentito di acquisire competenze ulteriori (attività manuali, competenze artistiche e quant’altro)

  8. Aspirazioni personali

Ricorda: questi 7 punti devono essere sempre presenti in qualsiasi modello curriculum vitae.

Dove trovo il curriculum vitae europeo?

Hai bisogno di un curriculum vitae formato europeo da modificare con Microsoft Word, LibreOffice, Apple Pages o altre applicazioni per l’elaborazione di documenti? Eccoti accontentato.

Per compilare il curriculum vitae modello europeo in pochi passi è possibile scaricare il modello sul sito Europass, dove si trovano anche le istruzioni e altri documenti utili per presentare le proprie competenze e qualifiche professionali.

Per scaricare la versione italiana del modello in formato DOC (per Microsoft Word e Apple Pages), clicca sulla W che si trova accanto alla dicitura Italiano (it). Se, al contrario, preferisci il file in formato ODT (per LibreOffice ed OpenOffice), fai clic sull’icona del foglio con le due rondini accanto.

L’importanza della personalizzazione

A download completato, apri il documento con il tuo editor di testo preferito e compila tutti i suoi campi seguendo le indicazioni che trovi a schermo.

Il mio consiglio è di partire dal modello di CV europeo utilizzando le voci indicate nel formato Europass come esempio, cercando però di personalizzare il più possibile.

Una volta portata a termine la compilazione del documento, salva il tuo curriculum come un nuovo file di Word, LibreOffice o sotto forma di documento PDF tramite il menu File > Salva con nome o il menu Esporta dell’applicazione che hai scelto di utilizzare per modificare l’Europass.

Curriculum vitae europeo Europass - Guida 2020

Se hai bisogno di qualche consiglio per la compilazione del CV formato europeo, puoi sbirciare sulla guida ufficiale offerta dal sito stesso e cercare li qualche aiuto.

Considerando i paletti rappresentati dal formato rigido, cerca di sfruttare al meglio la lettera di presentazione che accompagna il tuo curriculum inserendo più informazioni possibili e cercando di attirare il più possibile l’attenzione.

Curriculum vitae europeo online

Non vuoi scaricare il curriculum vitae modello europeo sul tuo PC e preferisci fare tutto online? Nessun problema, Europass ha pensato anche a te. Con un clic qui sarai catapultato all’istante nell’apposita applicazione online annessa al sito.

Per modificare le informazioni presenti nelle varie sezioni del CV formato europeo, clicca sulla voce Compilare e riempi il modulo che ti viene proposto.

Per aggiungere informazioni al curriculum, invece, utilizza la voce Ulteriori informazioni / Dati personali che trovi nella barra laterale di destra, sotto la voce Campi complementari. Da qui puoi selezionare una o più opzioni tra quelle che ti appaiono nel menù.

Come impreziosire il curriculum vitae europeo

Sempre dalla sidebar di destra, puoi aggiungere al tuo Europass foto, patente di guida, eventuali allegati, competenze e tutta la serie di informazioni e dati personali che ti servirà per impreziosire il curriculum vitae.

Come detto in precedenza, ti consiglio di sfruttare la lettera di presentazione per rendere interessante il CV. Per compilare la lettera di presentazione da allegare al curriculum vitae formato europeo, devi fare clic sull’apposita voce collocata nella barra laterale di sinistra e digitare le informazioni richieste.

Quando ha compilato il curriculum in ogni campo, puoi scaricare il documento sul tuo PC nel formato di file che più ti aggrada cliccando sul pulsante Scarica presente in basso a destra.

Dalla pagina iniziale del sito è anche possibile modificare un modello curriculum vitae europeo creato con Europass in passato. Cliccando sul pulsante Aggiorna il tuo CV (PDF+XML) on-line puoi importare il tuo vecchio curriculum sul sito cliccando prima su Successivo e poi su Navigare.

Una volta terminato l’upload, fai clic sul pulsante OK e il modulo di Europass sarà compilato in maniera automatica con i dati caricati in precedenza.

Curriculum vitae europeo Europass - Guida 2020

App per realizzare il curriculum vitae europeo

Non vuoi utilizzare il PC e sei alla ricerca di app per compilare il curriculum vitae formato europeo direttamente sul tuo cellulare? Eccone qualcuna disponibile sia per Android che per iOS.

  • Curriculum Vitae (per Android e per iOS): app per creare cv, lettere di presentazione e molto altro direttamente da mobile
  • Facile Curriculum Vitae (per Android e per iOS): applicazione che, partendo da modelli preimpostati, ti permette di creare il tuo curriculum vitae formato europeo direttamente da cellulare
  • iCV Resume (per Android e per iOS): app che offre un modello curriculum vitae modello europeo da compilare online ed esportare in PDF

Curriculum vitae europeo – Conclusione

Serve ancora il curriculum vitae?

Si, ma il curriculum vitae non deve essere l’unico strumento per presentare se stessi ad un’azienda.

Qual’è il periodo migliore per inviare il curriculum vitae?

Non esiste un periodo migliore per inviare il curriculum vitae.

Le aziende assumono ancora attraverso il curriculum vitae?

Si, direttamente o affidandosi ad agenzie di recruiting.

Ogni quanto va aggiornato il curriculum vitae?

Aggiorna costantemente il curriculum vitae. Il 50% degli italiani non lo fa.

La forza lavoro fa parte, a tutti gli effetti, del processo produttivo. Tu stesso sei un prodotto e, come tale, devi saperti vendere nel modo migliore e al miglior offerente.

Checché ne dica Montemagno, il CV è ancora in voga e ampiamente utilizzato non solamente nella preistorica Italia. Vedi nel curriculum vitae modello europeo un biglietto da visita che possa farti conoscere anche oltre i confini della tua Nazione.

Per quanto siano completi, non limitarti a compilare i modelli di curriculum vitae europeo che trovi online. Cerca di curare nei contenuti e nei dettagli anche il CV formato europeo per far sì che sia sia davvero efficace e possa renderti veramente competitivo agli occhi dei selezionatori.